Menu

Si parla di UNIONI CIVILI - Venerdì 23 Novembre 2012 h. 18,00 Ex Mattatoio Via Nazionale 280 - IL DIBATTITO IN DIRETTA WEB

Quando 23/11/2012
dalle 18:00 alle 21:00
Dove Ex Mattatoio Via nazionale 280
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

SERRENTI Venerdì 23 novembre 2012 ore 18,00 Ex Mattatoio Via Nazionale 280 si parla di UNIONI CIVILI.

SCARICA LOCANDINA dell'evento

DIRETTA WEB DEL DIBATTITO SU UNIONI CIVILI

Il popblog "su barralliccu"garantirà la diretta streaming dell’appuntamento e commenterà gli interventi e il dibattito in diretta:

twitter https://twitter.com/ilPopBloG (#serrenticivile) 

sulla sua pagina facebook https://www.facebook.com/IlpopBlog 

Si potrà seguire la diretta streaming all'indirizzo http://www.ustream.tv/channel/subarralliccu

a partire dalle 18,00 di Venerdì 23 novembre.

 

Le unioni civili sono quelle forme di convivenza tra due persone, legate da vincoli affettivi ed economici, che non accedono o non possono accedere all’istituto del matrimonio e per le quali l’ordinamento giuridico non ha dato rilevanza o riconosciuto uno status giuridico.

Il tema delle unioni civili è, in questo periodo, un argomento su cui l’opinione pubblica mostra molta attenzione. Infatti, nonostante la carenza di una legislazione specifica, diverse istituzioni locali stanno promulgando regolamenti in merito.

I Gruppi consiliari del Comune di Serrenti, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza e l’informazione dei cittadini sul tema intende, organizzare il giorno 23 Novembre 2012, presso l’Ex Mattatoio in Via Nazionale 280, un incontro dibattito sulle unioni civili.

Parteciperanno all’incontro studiosi come Marco Pitzalis, Professore di sociologia dell’Università di Cagliari e Franco Corda, teologo e biblista, assieme ad esperti come Michela Marini avvocato del Foro di Cagliari e Franco Gallittu responsabile dell’Ufficio nuovi diritti della CGIL di Cagliari.

L’incontro dibattito, organizzato in collaborazione alla commissione pari opportunità del Comune di Serrenti intende quindi analizzare il tema attraverso differenti punti di vista teorici, tecnici e pratici in modo da offrire alla cittadinanza spunti di riflessione esenti da preconcetti, attraverso una rappresentazione organica dell’argomento.